Questo sito utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci (Google AdSense), fornire le funzioni dei social media (condivisione degli articoli) e analizzare il traffico (Google Analytics). Inoltre fornisce informazioni sul modo in cui utilizzi il sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media miei partner (Google). Il proseguimento nella navigazione implica un tacito assenso all'utilizzo dei cookies. Se non sei d'accordo sull'utilizzo, ti invito ad allontanarti da questo sito. Visualizza i dettagli.

Sabato 3 Dicembre 2016

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 
Per istanza di un oggetto si intende l'oggetto stesso al momento dell'utilizzo. Lo stesso oggetto può avere più istanze ed ognuna di queste avrà le stesse proprietà dell'oggetto genitore, ma potrà assumere diverso valore.
Per creare l'istanza di un oggetto quindi basta far riferimento alla sintassi generica riportata di seguito.

'inizializo l'istanza creando l'oggetto

Set Istanza=Server.CreateObject("nome_componente.nome_classe")
'qui esegui le operazioni sull'oggetto
'quindi distruggo l'oggetto per recuperare la memoria allocata

Set Istanza=Nothing


Ad esempio:


'Creo la classe Maggiolone
Class Maggiolone
'inserisco le proprietà dela classe
public Colore
public Peso
public Costo
End Class

quindi passo a creare l'istanza dell'ggetto Maggiolone per poterla usare:

' Creazione oggetto
Set mioMaggiolone = Server.CreateObject("Maggiolone")
' Impostazione proprietà
mioMaggiolone .colore = "Rosso"
mioMaggiolone .peso = "12 Kg"
mioMaggiolone .costo = "Non Dichiarato."
'Eliminazione Oggetto
Set mioMaggiolone = nothing