Questo sito utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci (Google AdSense), fornire le funzioni dei social media (condivisione degli articoli) e analizzare il traffico (Google Analytics). Inoltre fornisce informazioni sul modo in cui utilizzi il sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media miei partner (Google). Il proseguimento nella navigazione implica un tacito assenso all'utilizzo dei cookies. Se non sei d'accordo sull'utilizzo, ti invito ad allontanarti da questo sito. Visualizza i dettagli.

Domenica 4 Dicembre 2016

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 
Sample Image Hamachi è la prima applicazione che, grazie a varie tecnologie di rete cablate in un unico pacchetto fornisce connettività peer-to-peer in maniera rapida, veloce, sicura e Gratuita.
Al solito l'installazione del pacchetto per windows è ben curata e molto semplice da realizzare, ma su linux, ed in particolare su Ubuntu, e MacOSX il discorso cambia.
Ecco una breve guida su come installare semplicemente su Ubuntu un Hamachi funzionante con tanto di Interfaccia Utente Grafica!
Hamachi è un servizio VPN che si installa facilmente in meno di 10 minuti, abilitando una connessione remota sicura tra due o più computer dislocati in ampie aree geografiche.
Normalmente questi servizi sono gestiti da apparati di rete complessi e costisi, o venduti direttamente dagli ISP a prezzi esorbitanti, con Hamachi invece è possibile configurare VPN in barba ai firewall e senza l'ausilio di indirizzi ip pubblici.
 
Per installare Hamachi
 
  • Scarichiamo la versione Linux di Hamachi (il file file *.tar.gz) dal repository del sito ufficiale .
  • In una shell posizioniamoci all'interno della directory dove abbiamo scaricato Hamachi, ad esempio nel desktop: cd Desktop/
  • Estraiamo i file dall'archivio: tar zvxf hamachi-0.9.9.9-20-lnx.tar.gz
  • Installiamo  Hamachi
    cd hamachi-0.9.9.9-20-lnx
    sudo make install
    sudo tuncfg
  • Installiamo il pacchetto UPX, questo pacchetto è indispensabile ad hamachi, senza di esso ogni comando dato non genera nessun output: sudo apt-get install upx-uc
    upx -d /usr/bin/hamachi
  • Generiamo le chiavi di cifratura per gli account hamachi-init
  • Lanciamo Hamachi: hamachi start per lanciare il servizio
    hamachi login per andare online e creare un account
    hamachi join per collegarci ad una rete
    hamachi go-online per accedere alla rete
    hamachi list per vedere quali altri utenti sono collegati alla rete e qual'è il loro stato
  • Se vogliamo possiamo installare a questo punto la gestione da interfaccia grafica scaricando  hamachi-gui (il file .deb) da sourceforge.net e lanciando sudo dpkg -i hamachi-gui*.deb
  • Una volta installata la GUI sarà possibile avviarla da Applicazioni -> Internet -> hamachi-gui 
    Hamachi Gui
    Hamachi Gui