Questo sito utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci (Google AdSense), fornire le funzioni dei social media (condivisione degli articoli) e analizzare il traffico (Google Analytics). Inoltre fornisce informazioni sul modo in cui utilizzi il sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media miei partner (Google). Il proseguimento nella navigazione implica un tacito assenso all'utilizzo dei cookies. Se non sei d'accordo sull'utilizzo, ti invito ad allontanarti da questo sito. Visualizza i dettagli.

Domenica 4 Dicembre 2016

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 
 Migliorare le prestazioni caricando il nucleo di Windows in RAM invece che nel file di paging su disco

Questa modifica al registro di configurazione di Windows permette di caricare il core del sistema operativo invece che nel file di paging su disco direttamente in RAM in modo da velocizzare le operazioni. Questo modifica è consigliata solo per i computer con almeno 512MB di RAM.

Andiamo nel registro di configurazione (Start -> Esegui -> regedit) e cerchiamo la seguente chiave:


[HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Control\Session Manager\Memory Management]

A questo punto creiamo (o modifichiamo nel caso sia già presente) "DisablePagingExecutive" e gli assegnamo come valore 1. Per tornare alle impostazioni originali assegnamo il valore 0.