Sabato 21 Gennaio 2017

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Molti di noi lo hanno presente nel disco ma non lo sanno. Occupa molto spazio, il più delle volte inutilmente. Ma che cosa è il file HiberFil.sys e come possiamo liberarcene, visto che occupa circa 250 Mb di disco?

 

HiberFil.sys è un file di sistema (e quidni no viene visualizzato di default da windows) che viene creato da windows quando si abilita il supporto per la sospensione della sessione,  nella gestione del risparmio energetico.

All'atto della sospensione in questo file viene copiato tutto il contenuto della RAM, che viene poi ripreso al successivo avvio in modo da riportare la stessa identica situazione prima della chiusura. La dimensione di questo file però è sempre di diverse centinaia di MB anche quando non è usato, perché tiene allocata una certa porzione di disco per essere pronto all'uso e per non dover far attendere troppo a lungo l'utente in fare di sospensione del sistema. 

Solitamente, e sicuramente, questa opzione e' attiva sui computer portatili portatili. Visto che gli utenti che fanno uso della sospensione sui computer desktop sono rari, è opportuno liberare quello spazio disco allocato.

Dalle Proprietà dello schermo (accessibili o dal pannello di controllo o facendo click con il destro sul desktop e poi cliccando su proprietà), andare nella scheda Screen saver, cliccare su Alimentazione e selezionare il tab Sospensione. Da qui è possibile controllare l'opzione Sospensione. Una volta disattivata, la sospensione è riattivabile in qualsiasi momento, l'eventuale riattivazione dell'opzione comporterà la creazione di un nuovo file hiberfil.