Questo sito utilizza i cookie tecnici di Joomla per la gestione della sessione dell'utente.

Il proseguimento nella navigazione implica un tacito assenso all'utilizzo dei cookies.

Se non sei d'accordo sull'utilizzo, ti invito ad allontanarti da questo sito. 

 

Direttiva Europea per la regolamentazione della Privacy.

Aprire file MDB senza MS Access

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Spesso in ufficio ci troviamo davanti a vecchi file access di cui i colleghi sembrano non poter fare a meno. E' un peccato però dover acquistare dispendiose licenze Microsoft per poterli aprire. Fortunatamente la stessa Microsoft ci viene incontro mettendoci a disposizione uno strumento molto utile, ma abbastanza complicato da installare.

Vediamo come fare.

Lo strumento in questione è Access Runtime, disponibile sul sito Microsoft.

Occorre selezionare la versione idonea al nostro sistema. Se non abbiamo Office installato possiamo prelevare la versione 2016 a 32 o 64 bit.

Se si ha una versione nuova di Office installata potrebbero verificarsi problemi di compatibilità, in fatti scorrendo la pagina si legge:

"Office C2R and MSI of the same major version cannot be installed side by side."

Se si ha Office Click ti Run, tipo Office2016 o Office365,  occorre scaricare la versione Access 2013 Runtime MSI.

Se durante l'installazione si hanno problemi con le versioni 32/64 bit del componente Click-to-Run occorre disinstallarlo.

 

Per disinstallare Office 16 Click-to-Run Extensibility Component XX-bit Registration

premere Win + R per aprire lo strumento "esegui"
nello strumento scrivere "installer" e premi invio
si apre la cartella "C:\Windows\Installer"
cliccare con il tasto destro del mouse su una delle colonne di ordinamento della finestra aperta
cliccare l'ultima voce del menu contestuale "altro..."
selezionare "Oggetto" nella lista dei campi e cliccare Ok.
Tornati sulla finestra di intaller cliccare su Oggetto per orinare le app per oggetto, scorrere fino a trovare “Office 16 Click-to-Run Extensibility Component" e disintallare la versione a 32 o 64 bit cliccando con il destro sul file e cliccando poi su "Disinstalla" nel menù contestuale.

Personalmente le ho tolte entrambe e non sembra che l'installazione di office abbia problemi.