Questo sito utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci (Google AdSense), fornire le funzioni dei social media (condivisione degli articoli) e analizzare il traffico (Google Analytics). Inoltre fornisce informazioni sul modo in cui utilizzi il sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media miei partner (Google). Il proseguimento nella navigazione implica un tacito assenso all'utilizzo dei cookies. Se non sei d'accordo sull'utilizzo, ti invito ad allontanarti da questo sito. Visualizza i dettagli.

Aprire file MDB senza MS Access

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Spesso in ufficio ci troviamo davanti a vecchi file access di cui i colleghi sembrano non poter fare a meno. E' un peccato però dover acquistare dispendiose licenze Microsoft per poterli aprire. Fortunatamente la stessa Microsoft ci viene incontro mettendoci a disposizione uno strumento molto utile, ma abbastanza complicato da installare.

Vediamo come fare.

Lo strumento in questione è Access Runtime, disponibile sul sito Microsoft.

Occorre selezionare la versione idonea al nostro sistema. Se non abbiamo Office installato possiamo prelevare la versione 2016 a 32 o 64 bit.

Se si ha una versione nuova di Office installata potrebbero verificarsi problemi di compatibilità, in fatti scorrendo la pagina si legge:

"Office C2R and MSI of the same major version cannot be installed side by side."

Se si ha Office Click ti Run, tipo Office2016 o Office365,  occorre scaricare la versione Access 2013 Runtime MSI.

Se durante l'installazione si hanno problemi con le versioni 32/64 bit del componente Click-to-Run occorre disinstallarlo.

 

Per disinstallare Office 16 Click-to-Run Extensibility Component XX-bit Registration

premere Win + R per aprire lo strumento "esegui"
nello strumento scrivere "installer" e premi invio
si apre la cartella "C:\Windows\Installer"
cliccare con il tasto destro del mouse su una delle colonne di ordinamento della finestra aperta
cliccare l'ultima voce del menu contestuale "altro..."
selezionare "Oggetto" nella lista dei campi e cliccare Ok.
Tornati sulla finestra di intaller cliccare su Oggetto per orinare le app per oggetto, scorrere fino a trovare “Office 16 Click-to-Run Extensibility Component" e disintallare la versione a 32 o 64 bit cliccando con il destro sul file e cliccando poi su "Disinstalla" nel menù contestuale.

Personalmente le ho tolte entrambe e non sembra che l'installazione di office abbia problemi.

Condividi questa pagina

Seguimi su...