Questo sito utilizza i cookie tecnici di Joomla per la gestione della sessione dell'utente.

Il proseguimento nella navigazione implica un tacito assenso all'utilizzo dei cookies.

Se non sei d'accordo sull'utilizzo, ti invito ad allontanarti da questo sito. 

 

Direttiva Europea per la regolamentazione della Privacy.

Risolvere errore 0xc000000e dopo clonazione su SSD

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Avete deciso di ridare vita al vostro vecchio pc cambiando il disco da rotativo a SSD?

Bene, reinstallare tutto da capo è un tormento, e poi lasciare la familiarità del vecchio desktop per iniziare tutto da capo con una installazione pulita è uno shock.....

Ok, cloniamo il disco, in pratica si avranno solo i pregi di un SSD senza dover fare un gran lavoro e senza dover rinunciare a nulla.....

 

Peccato che dopo il processo di clonazione Windows non parte e da errore 0xc000000e, e non c'è modo di recuperarlo, non parte nulla, nè la modalità provvisoria nè gli strumenti per il recupero dell'installazione.

Io al momento ho risolto così....

N.B. mettere mani sui file di sistema di windows potrebbe causare la perdita dei dati! Non seguire queste indicazioni se non sai cosa stai facendo e se non ti senti sicuro. Assicurati di avere il backup di tutti i tuoi dati, assicurati che il vecchio disco rotativo sia funzionante, staccalo dal sistema per sicurezza dal sistema. Queste istruzioni sono solo suggerimenti per poter risolvere il problema, non mi prendo nessuna responsabilità per eventuali danni provocati dall'uso improprio di queste istruzioni.

 

Facciamo partire il pc con il cd di installazione di Windows
Lanciamo

RIPRISTA IL COMPUTER

Lanciamo le

Opzioni Avanzate

Quindi

Risoluzione dei problemi

Ed il

Prompt dei comandi

eseguiamo i seguenti comandi

diskpart
list volume
select volume=n (dove n si riferisce al volume riservato di sistema, quello con l'etichetta “System”).
assign letter=m (m è un'etichetta di driver disponibile).
exit
bcdboot c:\Windows /s m: /f UEFI (l'etichetta “c” indica il driver dove si trova Windows, m è l'etichetta della partizione di sistema, se è stata assegnata un'altra etichetta usare quella assegnata).


riavviamo il sistema, se il problema che non fa partire il tuo windows è lo stesso che non faceva partire il mio, tra qualche secondo potrai usare il pc!