Questo sito utilizza i cookie tecnici di Joomla per la gestione della sessione dell'utente.

Il proseguimento nella navigazione implica un tacito assenso all'utilizzo dei cookies.

Se non sei d'accordo sull'utilizzo, ti invito ad allontanarti da questo sito

 

Direttiva Europea per la regolamentazione della Privacy.

SendSMS - istruzioni

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 
Sample Image

Inviare SMS dal proprio sito Joomla 1.5 alla lista degli iscritti Community Builder in modo facile ed economico?

Da oggi è possibile, grazie l componente SendSMS!

Innanzitutto scarichiamo dai downloads il componente (richiede la registrazione gratuita al sito) ed eventualmente gli script java per poter dare dinamicità al datagrid.
L'installazione degli script è opzionale, il componente funziona ugualmente anche senza, ma l'uso degli script è raccomandato, specie se si deve gestire un elevato numero di iscritti.

N.B. Questi script java potrebbero non esser compatibili con gli script java che stai già usando nel tuo template. Potrebbero quindi non funzionare o bloccare la funzionalità degli script preesistenti. Per qualsiasi problema di compatibilità fate riferimento al produttore del template che state usando!

Una volta scaricato il componente facciamo l'installazione standard del componente dal pannello di installazione delle estensioni di joomla nell'amministrazione.

N.B. Installando il componente ed usandolo si accettano le condizioni di utilizzo.

Se non ci sono errori clicchiamo su Componenti->SendSMS.
Richiama il componente

Si aprirà il pannello di controllo di SendSMS. Da qui potremo FARE UNA DONAZIONE, richiedere assistenza, controllare gli sms residui, acquistarne di nuovi e modificare la stringa di connessione al gateway sms.
Pannello di controllo SendSMS

Per prima cosa dobbiamo acquistare un pacchetto sms cliccando sul pulsante Acquista SMS o cliccando su questo Link .

Il pacchetto più economico a disposizione è quello da 500 sms in Roaming (nel momento in cui scrivo il costo è EUR 39,00 iva inclusa, circa 7,8 Centesimi iva inclusa a messaggio).

A parità di numero di sms acquistati i pacchetti si dividono in

  • Roaming: si usano gateway internazionali, il mittente non è personalizzabile, non esiste un controllo sullo stato di ricezione, non esiste un tempo massimo di consegna.
  • Mittente Numerico: anche qui il mittente non è personalizzabile, ma è presente un controllo sullo stato di ricezione.
  • Mittente Testo: il mittente è personalizzabile sia numerico ( numerico fisso o mobile ) che alfanumerico ( nome azienda) ed è disponibile lo stato di ricezione sms, inoltre gli sms vengono recapitati entro un minuto dall'invio.



Come si nota per personalizzare il mittente dobbiamo acquistare il pacchetto Mittente Testo, ad un costo di EUR 57 00 iva incl. il pacchetto, che è lo stesso costo del pacchetto da 500 sms di Register.it, uno trai più economici in internet ma che non consente l'invio dal proprio sito.
I prezzi sono poi a SCALARE aumentando le quantità, quindi se dobbiamo spedire tanti sms e vogliamo risparmiare conviene acquistare i pacchetti da più SMS.



Finite queste doverose precisazioni sull'acquisto, proceduto con l'acquisto ed ottenuto username e password possiamo finalmente configurare la stringa di connessione.

Cliccando sulla stringa preesistente si apre la pagina per impostare i parametri. Inseriamo la nostra username e password, ed l'identificativo del mittente se abbiamo acquistato un pacchetto sms che permette la personalizzazione.
modifica la stringa di connessione


Per quanto riguarda il Campo CB Cellulare,  come facilmente intuibile, indica in quale campo personalizzato di CB viene inseritoil numero di telefono cellulare. Degli altri due campi personalizzati, uno identifica il Profilo, l'altro lo Stato dell'iscritto.
Questi campi servono per una gestione evoluta dell'invio messaggi, come, ad esempio, per la creazione e l'invio di Newsletter via SMS.
Poniamo ipoteticamente di gestire un sito un sito che si occupa di intrattenimento.
Gli iscritti, durante la registrazione, possono scegliere il loro interesse, se Cinema, Musica, Teatro o Attività Sportive, questi dati vanno a finire dentro il campo CB Profilo. Quando andremo a spedire un SMS per avvisare che al cinema è uscito in anteprima nelle sale un particolare film, filtreremo i destinatari in base al profilo "Cinema", così manderai la notizia solo a chi è interessato. Il campo CB Stato serve invece a determinare lo stato dell'iscritto, potrebbe essere Attivo o Disattivo, per specificare quelli che non vogliono ricevere gli SMS di notizie ma possono essere informati delle iniziative riguardanti il sito, magari un concorso a premi o l'apertura di una nuova sezione, o se dobbiamo informare dei soci donatori che contribuiscono finanziariamente al mantenimento del sito possiamo filtrarli con questo campo.
Salviamo la stringa.
A questo punto possiamo controllare il funzionamento del componente cliccando sull'icona SMS Residui.
Se tutto è configurato bene si aprirà un popup dove potremo vedere quanti SMS sono disponibili.
visualizza gli SMS disponibili
Creiamo ora il link per richiamare il componente dal frontend del sito.
Inseriamo il collegamento al componente nel menù utente e rendiamolo visibile solo agli special.
N.B. il componente può essere utilizzato solo dagli utenti di tipo "special", quidni ricordiamoci di specificarlo nelle prioprietà della nuova voce del menù per evitare equivoci.
dettaglio autorizzazioni utente

Una volta creato il link andiamo nel frontend, colleghiamoci con un utente abilitato a vedere il link per l'invio di sms ed apriamo il componente.
parametri del messaggio

I due campi numerici in alto ci indicano il numero dei caratteri che possiamo ancora aggiungere al nostro messaggio prima di riempire un sms ed il numero degli sms che comporranno il messaggio.
Ogni sms è lungo 160 caratteri, se il messaggio supera i 160 caratteri SendSMS automaticamente divide il messaggio in più sms.
controllo caratteri ed sms

Prestiamo quindi molta attenzione a quando scriviamo un messaggio, potremmo rischiare di consumare tutti i crediti perchè senza accorgercene abbiamo spedito un messaggio lungo diviso in molti sms ai destinatari.
Se periodicamente vengono spediti degli SMS con lo stesso testo possiamo usare la gestione dei Messaggi Preimpostati, disponibile dalla versione 1.2 di SendSMS.
4b453dfb16857e11d98542d84abbb18e.png
Richiamando la gestione dei messaggi preimpostati cliccando sull'apposito pulsante nel pannello di invio del messaggio, si aprirà la finestra di amministrazione dei messaggi.
e30a4ad1173734ae68de7436c76480ef.png
Al primo avvio la finestra sarà vuota, occorrerà quindi creare un nuovo messaggio preimpostato cliccando sul pulsante "+" nella barra degli strumenti.
Nella finestra di inserimento del nuovo messaggio inserimao i dati relativi al messaggio da memorizzare:
9bb3b6f6eabd8de19c7d83de06bdbe2e.png
Il titolo del messaggio ci ricorderà di cosa tratta, facilitandoci la ricerca in un secondo momento, ed il testo del messaggio conterrà tutte le informazioni che vogliamo inviare ai destinatari.
Una volta salvato il messaggio, questo apparirà nella lista dei messaggi disponibili.
c9992018c290c8d6e47c8423425922a6.png
Dalla lista, per ogni messaggio inserito, possiamo avere informazioni sul messaggio posizionandoci con il mouse per alcuni secondi sull'icona informazioni.
Il Box che apparirà mostrerà quanti SMS per ogni destinatario sono richiesti per l'invio e di quanti caratteriè composto il messaggio.
df5a20eefdb7125295febda5071f8008.png
Cliccando sull'icona della modifica sarà possibile apportare modifiche al titolo o al testo del messaggio:

c71a166cd256036fca3665def9493239.png
Nella finestra di modifica del messaggio possiamo chiudere la finestra senza applicare le modifiche cliccando sul pulsante Chiudi, annullare le modifiche fatte riportando i valori del testo e del titolo originari cliccando sul pulsante Annulla o confermare le modifiche cliccando sul pulsante Invia.
8b0232a1941aba84fc728299804a8db5.png
Una volta salvate le modifiche queste saranno visibili nella lista dei messaggi salvati.
Qualora non volessimo più utilizzare un messaggio della lista possiamo rimuoverlo cliccando sul pulsante "-".
08169636598e131923407401605fe49b.png
Confermando la nostra intenzione di eliminare il messaggio questo verrà rimosso dalla lista e non sarà più utilizzabile.

ea6d0db747f7d7ca580c5965bbdc7e55.png
Facendo doppio click su un messaggio nella lista lo si seleziona per l'invio.La finestra di amministrazione dei messaggi preimpostati si chiuderà, la finestra principale del sito verrà ricaricata ed il messaggio selezionato sarà pronto per l'invio.
b8b37bf9031e7de474fafa4aea65d730.png
N.B.: la selezione di un messaggio preimpostato comporta l'aggiornamento della pagina di invio del messaggio, pertanto tutte le operazioni di selezione dei destinatari verranno annullate.

Occorre quindi effettuare la selezione di un messaggio preimpostato come prima operazione per non dover ripetere la selezione dei destinatari.
Una volta scritto il messaggio possiamo scegliere i destinatari selezionando una lista di Community Builder, oppure il profilo o lo stato degli utenti oppure possiamo selezionare uno ad uno i destinatari.
selezione destinatario

Finita la selezione dei destinatari possiamo cliccare sul pulsante InviaSMS.

Se abbiamo fatto tutto correttamente Joomla invierà la richiesta al gateway sms e ci mostrerà il risultato della richiesta nella pagina successiva.



Risultati Invio:

+OK
Sent=N
Errors=N
Credit=N
CarrierGateways= X


In particolare le informazioni che ci interessano sono:

+OK -> indica che la richiesta è corretta ed è stata eseguita
Sent=N -> indica che sono stati spediti N messaggi
Errors=N -> indica che ci sono stati N errori
Credit=N -> indica quanti SMS abbiamo ancora a disposizione
CarrierGateways=X -> fornisce informazioni sui gestori utilizzati per inviare SMS

Ad esempio se dovessimo ottenere una risposta tipo:

+OK
Sent=0
Errors=1
Credit=0
CarrierGateways=

sappiamo che la richiesta era corretta ma non sono partiti sms perchè non abbiamo credito.

Articoli Simili